Blog-winfatt-legge-di-bilancio-2019-ultime-novita-introdotte
Attualità
Stefania Spoltore
15/02/2019

Legge di Bilancio 2019: quali sono le novità introdotte?


La nuova Legge Di Bilancio, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale e in vigore dal 1° gennaio 2019, prevede diverse nuove misure a partire dalla fatturazione elettronica, la flat tax, la nuova tassa auto inquinanti, il taglio delle pensioni d'oro del 40% e  il tema molto discusso negli ultimi mesi: il reddito di cittadinanza
 
Vediamo in un articolo riassuntivo che cosa prevede la nuova Legge di Bilancio 2019




 

Legge di Bilancio 2019: cosa prevede?


In base a quanto previsto dal nuovo testo in vigore da più di un mese, le piccole partite IVA nel regime forfettario 2019 potranno applicare un'imposta sostitutiva al 15%, qualora i ricavi nell'anno precedente non abbiano superato i 65.000 euro. La fattura elettronica è obbligatoria tra i privati e per gli scambi commerciali B2b, l'approvazione della nuova riforma delle pensioni a partire da Aprile 2019, si chiameranno Quota 100 e Quota 41 e riguardano la possibilità di lasciare in anticipo il lavoro prima di aver raggiunto i requisiti per la pensione di vecchiaia 2019. Previsto, inoltre, il nuovo reddito di cittadinanza che consiste in un nuovo sussidio per le famiglie ed i cittadini in difficoltà.
 
 

Le ultime novità sulla Legge Di Bilancio 2019:


Reddito di cittadinanza

 
A partire da Marzo inizia il grande sussidio del Reddito di cittadinanza, che dovrà essere richiesto presentando la domanda agli uffici delle Poste Italiane. La domanda per il Reddito di cittadinanza si effettua tramite un modulo telematico, in modo tale che l’INPS possa effettuare l’accreditamento dei requisiti. 
In caso di esito positivo, il singolo cittadino può ritirare presso gli uffici postali italiani, la nuova carta credito con tale reddito.
 

Pensioni Quota 100

 
Le pensioni Quota 100 riguarderà circa 300.000 lavoratori che vogliono richiedere una pensione anticipata e devono avere  62 anni e 38 di contributi. E’ possibile richiedere la Quota 100 a partire da Aprile 2019.
Il decreto sarà effettivo fino al 2021.
 
Pensioni Quota 41
La riforma Quota 41 dà la possibilità di andare in pensione anticipata dopo aver raggiunto la Quota 41, che consiste in 41 anni e mezzo di contributi.
 

Pensioni d’oro

 
Le pensioni d’oro subiranno un netto taglio del 40%.
 

Flat tax partite IVA 2019

 
La nuova Flat Tax Partita Iva, di cui abbiamo parlato negli articoli precedenti, sarà del 15% per i titolari di Partita Iva con un ricavo di massimo 65.000 euro.
 
Vedi anche tutte le novità sulla flat tax e sul regime forfettario 2019
 

Pace fiscale

 
Previsto lo stralcio delle mini-cartelle per i debiti fino a 1000 euro affidati alla riscossione dal 2000 al 2010, saldo e stralcio con aliquota forfettaria al 16%, 20% e 35%.


Continua a seguire il blog Winfatt per scoprire le flash news sul fisco e attualità

Winfatt semplifica la gestione della tua azienda

Scaricalo e provalo gratuitamente per tutto il tempo che vuoi e scopri tutte le sue funzionalità e caratteristiche.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy e cookie policy Ok,acconsento