Blog-winfatt-perchè-è-importante-pubblicizzare-la-tua-azienda-su-google
Marketing
Stefania Spoltore
29/08/2018

Advertising: perchè è importante pubblicizzare la tua azienda su Google?

Ci troviamo in un’era in cui internet e Google sono classificati tra le attività basilari di un’azienda.

Come ho già detto in diversi articoli, il modo migliore per far conoscere i propri prodotti e la propria impresa è la visibilità e una buona reputazione aziendale. Purtroppo o per fortuna il passaparola non è più sufficiente per ottenere una buona reputazione.


La visibilità è ormai uno strumento fondamentale per ottenere potenziali clienti che si interessano ai tuoi prodotti e servizi. Hai a disposizione una moltitudine di servizi online che ti permettono di ottenere visibilità ma, senza un buon piano marketing e senza le conoscenze base di web marketing, rischi di spendere un budget elevato senza ottenere risultati soddisfacenti. 


Per questo motivo oggi ti parlo del servizio web più usato e conosciuto nel mondo, Google e i suoi tre servizi più usati dalle aziende di tutto il mondo. 




Perché Google?


Partiamo dal presupposto che su Google vengono effettuate più di 40.000 ricerche al secondo, ovvero circa 3 miliardi di ricerche al giorno. Sono numeri che ti fanno girare la testa e ti fanno un po’ paura lo so, ma ti aiutano a capire la potenza di questa piattaforma. 


Il 96% degli Italiani utilizzano il motore di ricerca Google tutti i giorni. Tutti gli annunci e le pubblicità su Google ammontano circa a 95 miliardi di dollari, dato stimato dal fatturato 2017. 

Tutti questi dati sono un ottimo motivo per portare la tua azienda online, attraverso un sito web ben ottimizzato.


Avrai già sentito termini come posizionamento SEO, risultati organici e risultati sponsorizzati. Non spaventarti, sono tutti metodi per ottenere maggiore visibilità sul tuo sito web e adesso ti spiego cosa sono e come funzionano. 


Risultati Organici e Risultati Sponsorizzati


Inizio con questi due termini molto conosciuti nel web marketing. Prova a pensare ad un termine da cercare su Google e scrivilo nel motore di ricerca, troverai diverse risposte che sono suddivise in due parti: risultati sponsorizzati e risultati organici.


  • I risultati sponsorizzati sono posizionati tra i primi link in alto con il target che specifica si tratta di un annuncio a pagamento
  • Tutti gli link della prima pagina sono considerati risultati organici


Tutti i link che trovi nella prima pagina di Google, dopo aver effettuato la tua ricerca, non sono messi lì a caso ma sono in ordine di rilevanza e pertinenza al termine che hai cercato.

Ora ti starai chiedendo, in che modo i link sono classificati? Qui entra in campo il termine SEO


Ottimizzazione SEO


Il processo di indicizzazione e ottimizzazione SEO è una parte fondamentale della pubblicità online.

Il SEO (Search Engine Optimization) è semplicemente l’ottimizzazione nel motore di ricerca che, attraverso i dati presi da tutti i siti web online, aziona gli algoritmi di Google e di tutti gli altri motori di ricerca e classifica le pagine web per ogni termine ricercato. 


Per capire meglio il concetto ti spiego il funzionamento dell’algoritmo:

  1. Indicizzazione: è il primo step in cui i motori di ricerca riconoscono le informazioni relative al tuo sito web (link, titoli, keywords, meta dati etc.) e le inseriscono nel proprio database. 
  2. Ottimizzazione: step successivo che dura nel tempo, il processo di ottimizzazione è in continua attività e, attraverso l’utilizzo delle tecniche SEO, permette di mantenere alto il livello di attenzione di Google sul tuo sito web.


Le informazioni da prendere in considerazione per ottenere maggiore visibilità sono:


  • Le parole chiavi: dette anche Keyword, sono delle parole che aiutano l’ottimizzazione del sito web e la classificazione nei motori di ricerca. Esistono tantissime Keyword per ogni argomento, aiutati con programmi online come Ubersuggest o Google Keyword Planner che ti facilitano la ricerca delle parole chiavi. 
  • I Contenuti: Google apprezza i siti web attivi e sempre aggiornati con contenuti pertinenti e validi. Attiva un blog di settore all'interno del tuo sito web o semplicemente aggiungi articoli relativi ai tuoi prodotti, aiutati con la creazione di un buon piano editoriale per la creazione e la pubblicazione di contenuti efficaci.
  • Meta tags: hai a che fare con loro ogni giorno ma senza saperlo! Quando effettui una ricerca su Google compaiono tanti link con titolo e descrizione, chiamati anche meta title e meta description, insieme rappresentano i famosi meta tags. Cerca di inserire all'interno di ognuno delle parole chiavi efficienti per una migliore ottimizzazione della pagina.


Ci troviamo in un contesto in cui un utente medio ricerca di informazioni su un determinato prodotto prima di acquistarlo, compara prezzi e sempre più spesso effettua acquisti online. Farsi trovare e dare soluzioni alle necessità degli utenti è quindi l’obiettivo primario di ogni impresa digitalizzata, dalle micro alle grandi imprese. 

E qui entrano in campo i servizi e le attività di riferimento di Google più utilizzati dalle aziende.


Come prima cosa.. Google My Business!


Servizio gratuito ed utilissimo per la tua azienda, Google My Business è consigliatissimo per tutte le aziende che, grazie al collegamento con Google Maps, permette ai visitatori di trovare la sede o il negozio. 

Cercando il nome del tuo negozio, apparirà nella SERP (pagina dei risultati di Google) e su Google Maps, una scheda con tutte le informazioni relative al tuo negozio. Indirizzo, numero di telefono, orari di apertura e chiusura etc. 

Anche questo servizio ti permetterà di monitorare le visualizzazioni, le immagini viste maggiormente e quante persone hanno cliccato sul tuo sito web. 


Campagne pubblicitarie


Inizialmente ti ho parlato di risultati sponsorizzati, ovvero annunci a pagamento creati dalle aziende

Moltissime persone si rifiutano o si chiedono perché pagare per pubblicizzare la propria azienda online, senza sapere che le sponsorizzazioni ottimizzano i tempi e aiutano ad acquisire un maggior numero di potenziali clienti e, a sua volta, di acquisti e contratti. 


Ti faccio l’esempio della piattaforma più usata per creare campagne pubblicitarie a pagamento, Google ADWords, che attraverso l’inserimento di dati specifici rende visibile il tuo annuncio solo ad utenti altamente interessati al tuo settore, ai tuoi prodotti o servizi. 


Creare campagne a pagamento con Google ADWords vuol dire fare SEM (Search Engine Marketing), ovvero ottenere maggior traffico sul tuo sito web pagando i motori di ricerca.

Non per altro il servizio è stato creato da Google, in modo da permettere agli utenti paganti di inserire i loro annunci nella pagina dei risultati del motore di ricerca, chiamata anche SERP.


SEO e SEM, scegliere o fare entrambi?


Come hai ben capito fare SEO non comporta pagare determinate cifre, puoi farlo totalmente gratis o con un budget minimo da sfruttare per software o personale dedicato. In questo modo il traffico sul tuo sito web sarà vario e non concentrato esclusivamente all’acquisto dei tuoi prodotti o servizi. 

Un’altra caratteristica del SEO è il tempo. Non aspettarti ottimi risultati in pochi giorni, ci vogliono settimane o mesi per ottenere un maggior numero di traffico e acquisti. Questo comporta avere pazienza e lavorare sodo per ottimizzare perfettamente il tuo sito web.


Nel caso in cui hai poco tempo e cerchi solo utenti prettamente interessati ad acquistare i tuoi prodotti o servizi, entra in campo Google ADwords. 

ADWords è prettamente consigliato alle aziende che vogliono, in poco tempo, aumentare il traffico ed ottenere il maggior numero di utenti interessati all'acquisto.

Prepara un budget consistente e un piano marketing ben efficace, studia i risultati delle campagne effettuate e migliora le tue campagne per arrivare nel minor tempo possibile al tuo obiettivo. 


I servizi e le attività che ho elencato in questo articolo, come ho detto inizialmente, sono le tattiche più utilizzati dalle aziende di tutto il mondo e rendono la visibilità online del tutto efficace. 

Nei prossimi articoli ti parlerò di SEO e ti porterò nel mondo di Google ADWords mostrandoti come effettuare campagne efficienti. 


Nel frattempo, scopri il software gestionale Winfatt e tutte le sue caratteristiche!

Se vuoi scoprire come emergere nel web clicca nel nostro articolo precedente.


Stay tuned! A presto


Winfatt semplifica la gestione della tua azienda

Scaricalo e provalo gratuitamente per tutto il tempo che vuoi e scopri tutte le sue funzionalità e caratteristiche.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy e cookie policy Ok,acconsento