Blog-winfatt-analisi-swot-obiettivi-aziendali-raggiunti
Marketing

Analisi SWOT: raggiungi i tuoi obiettivi aziendali


Qualsiasi sia il tuo business la pianificazione strategica è un passaggio necessario per individuare la strada migliore da intraprendere.

Con questo intendo l’identificazione degli obiettivi aziendali ma anche dei mezzi necessari per raggiungerli.


Abbiamo già parlato del Business Plan, e di come redigerlo, nonché dell’Analisi di mercato.


Strettamente connesso a questi strumenti c’è un ulteriore aiuto, chiamato analisi SWOT, che permette di effettuare una fotografia dettagliata del mercato in cui l’azienda opera.


E’ un metodo efficace, valido per ogni tipo di business, che richiede pochi minuti del tuo tempo.


Questo tipo di analisi ti permetterà di mettere a fuoco i punti chiave della tua attività, quelli della concorrenza e la possibile via per emergere.




Su cosa viene posta l'attenzione


L’analisi SWOT permette di mettere in evidenza gli aspetti positivi e negativi della situazione aziendale corrente nonché i fattori esterni alla società come la concorrenza ed i movimenti del mercato.


In dettaglio l’’acronimo SWOT sta per:


Strenghts o Punti di Forza


Wekenesses o Punti di Debolezza


Opportunities o Opportunità


ThreatsMinacce


I quattro punti compongono una matrice divisa in quattro aree all’interno della quale ogni fattore viene sviscerato per mettere a fuoco le caratteristiche distintive dell’attività presa in esame.


L’obiettivo è visualizzare chiaramente pro e contro, evidenziando tutti gli aspetti positivi e negativi di un progetto e come procedere all’interno di uno specifico mercato per aggirare la concorrenza.



Come eseguire l'analisi SWOT


Eseguire un’analisi SWOT è molto semplice e non richiede particolari competenze.

E’ una riflessione completa, sintetica e veloce intorno alle quattro aree prese in considerazione nella matrice per mettere in luce gli aspetti di forza e di debolezza di un progetto o di un business.


Tutto ciò che serve è un foglio diviso in quattro parti ed alcune domande base da porsi per compilare i campi.


Si procede valorizzando un campo per volta rispondendo alle domande base che a loro volta potrebbero scatenarne altre logicamente correlate ma più specifiche e approfondite.



1° STEP definisci chiaramente l'obiettivo


Prima di iniziare è bene definire chiaramente il progetto da analizzare. scrivilo sul foglio e tienilo sempre sotto gli occhi.

Fatto questo puoi passare alla compilazione della griglia inserendo le informazioni richieste. Ricorda che puoi usare sia informazioni quantitative che qualitative.



Alcuni esempi di domande strategiche


 Punti di forza


    • In cosa eccelle la tua azienda? Quali le tue migliori qualità?
    • Quali sono i vantaggi rispetto ai concorrenti?
    • Che cosa apprezzano i vostri clienti di voi?
    • Quali sono le persone o risorse chiave dell’azienda?
    • Cosa rende unica la tua azienda?


      Punti di debolezza


    • Quali sono le tue aree di miglioramento?
    • Che cosa si potrebbe migliorare nei processi, prodotti o servizi?
    • Quali risorse o personale mancano nell'azienda?
    • Quali sono le principali cause di una vendita persa?
    • In cosa sono migliori i tuoi concorrenti?
    • Cosa stanno facendo i vostri concorrenti che voi non fate o non potete fare?


      Opportunità


    • Quali opportunità di miglioramento e sviluppo sono presenti?
    • Quali tendenze positive è possibile sfruttare a vostro vantaggio (tecnologia, leggi, economia, cambiamenti urbanistici)?
    • Quali opportunità di crescita si potrebbero sfruttare?
    • Quali nuove nicchie o opportunità di mercato aggredire per espandersi?
    • Le opportunità sono le possibilità offerte dal mercato potenzialmente vantaggiose per il tuo business variano in base al mercato di riferimento e agli obiettivi aziendali.


       Minacce


    • Quali ostacoli provenienti dal mercato e dai concorrenti potrebbero impedire la realizzazione del tuo business? (es regolamentazioni)
    • Quali sono i concorrenti che potrebbero colpirti con il loro operato? (lancio nuovo prodotto o servizio concorrente)
    • Quali tendenze negative si prospettano (tecnologia, leggi, economia, cambiamenti urbanistici)?
    • Quali sfide potrebbero derivare dall'evoluzione degli interessi della clientela?



La lettura della matrice


La matrice SWOT è leggibile non solo per singolo campo ma anche a coppie di campi.


Le due aree nella metà superiore della matrice (forze e debolezze) descrivono fattori endogeni, mostrano ciò che sta accadendo all’interno dell’azienda, mentre i due campi della parte inferiore (opportunità e minacce) sono fattori esterni e riportano la situazione al di fuori dell’azienda.


Se invece prendiamo in esame i due campi sul lato sinistro possiamo trovare vantaggi e opportunità da sfruttare per possibili investimenti.

Le due aree di destra infine fattori negativi che dovremmo affrontare in modo proattivo.




Aggiungere valore al progetto


Esamina il diagramma e analizza i risultati.

Se lo ritieni necessario potrai anche rivolgerti ad un esperto per l’interpretazione dei dati.


Una volta compilati tutti i campi è possibile passare alla parte di pianificazione strategica, ovvero identificare le strategie di crescita da perseguire.


Anche in questo caso porsi alcune domande base può aiutare molto:

    • Come pensate di utilizzare i vostri punti di forza per sfruttare le opportunità?
    • Come sfruttare le nuove opportunità rilevate?
    • Come puoi trasformare i punti di debolezza in punti di forza?
    • Come farete ad intervenire sui difetti rilevati?
    • Come pensate di contrastare le principali minacce?



Tiriamo le somme


Ora che hai un quadro completo della situazione non ti resta che tirare le somme.

Metti sulla bilancia aspetti positivi e negativi.


Se i primi superano i secondi sarai tranquillo nel proseguire con il tuo business se, al contrario, gli aspetti negativi superano quelli positivi probabilmente dovrai rivedere qualcosa nel progetto o decidere di intraprenderne uno nuovo!

Winfatt semplifica la gestione della tua azienda

Scaricalo e provalo gratuitamente per tutto il tempo che vuoi e scopri tutte le sue funzionalità e caratteristiche.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy policy e cookie policy Ok,acconsento